Biologia del sonno, disturbi del sonno, insonnia…

Per esperienza personale, la Biologia del sonno è un argomento molto delicato…

Sono molti anni che mi occupo del settore, ho riscontrato che disturbi del sonno come: difficoltà nell’addormentarsi, risvegli notturni, insonnia, o stanchezza al risveglio vanno valutati da personale di esperienza nel settore, con accuratezza e competenza, esaminando la Matrice o le matrici del disturbo stesso che in genere non vengono mai da sole.

Talvolta sono accompagnati da altri aspetti come colite, stipsi, allergie, intolleranze, stress etc, che minano la nostra qualità di Salute e di vita stessa…

In genere le Matrici possono essere una o più di queste:
Emozionali,
Metaboliche,
Geopatiche,
Elettromagnetiche,
Energetiche,
Posturali
Materiali(materasso/rete).

Di base a tenere svegli sono cause emozionali come preoccupazioni, insoddisfazioni, tensioni, inquietudini che coinvolgono il sistema simpatico.

In questa circostanza è possibile porsi domande che ci aiutano a far emergere il possibile disagio.

Facciamo qualche esempio:

Cosa c’è in questo momento della mia vita che mi sta preoccupando in modo importante o che mi crea paura o ansia?

Ho un senso di colpa nei miei confronti o nei confronti di altri, della famiglia, o lavoro, o relazioni, un’esperienza particolare?

Per approfondire la valutazione di Matrice:
www.metodosiisalute.it

Per approfondire “Geopatie ed Elettromagnetismo”

Buona lettura

Paolo